L’origine delle suonerie

Informazioni Utili

L'origine delle suonerie

 

I rintocchi di Westminster

westminster-sI rintocchi più celebri al mondo sono quelli di Westminster. Generalmente si associa il carillon di Westminster alla Torre “Vittoria” dell’Orologio del Parlamento, a Londra. Questa melodia, tuttavia, deriva dal carillon dell’Orologio, installato nel 1793, della Chiesa dell’Università di Cambridge, St. Mary Great, in Inghilterra.
Al reverendo Joseph Jowett, professore di diritto a Cambridge, fu chiesto di comporre una melodia per il carillon dell’Orologio della Chiesa, ma si ritiene che il vero autore sia il suo allievo William Crotch (1775-1847). Crotch era un bambino prodigio che all’età di 11 anni era già assistente organista al King’s College di Cambridge. La melodia si ispira ad una frase di un’Aria di Haendel “I Know That My Redeemer Liveth” (So che il mio Redentore vive) tratta dal “Messiah” .
Nel 1859 Lord Grimthorpe scelse la melodia di Crotch per il nuovo orologio e le nuove campane della torre del palazzo del Parlamento di Westminster. La frase è incisa sulla più grande ed antica campana, detta “Big Ben” che batte le ore dopo che le piccole hanno suonato le quattro frasi che compongono la caratteristica melodia.

westminster

Lord through this hour,
Be Thou our guide

So, by Thy power
No foot shall slide.
Signore, durante quest’ora,
sii Tu la nostra guida;
così con la Tua potenza,
nessun piede potrà scivolare.

 


 

I rintocchi di Whittington

whittington-sI famosi rintocchi di Whittington derivano dalla Chiesa di St. Mary le Bow di Cheapside a Londra. La leggenda, che risale all’inizio del XVII secolo, narra che Dick Whittington, un ragazzino senza un soldo, stesse fuggendo dalla casa del suo padrone con la sola compagnia del suo gatto, perché veniva maltrattato come fosse un vagabondo e sfruttato per i lavori peggiori. Mentre fuggiva, gli sembrò di sentire le campane dirgli:“Torna indietro, Whittington, Sindaco di Londra per tre volte”. Dick Whittington alla fine decise di restare a Londra, e, grazie all’abilità del suo gatto come cacciatore di topi, riuscì a fare fortuna e fu poi eletto per tre mandati Sindaco di Londra. A Londra si dice poi, che solo chi sia nato dove è possibile sentire i rintocchi delle campane di St. Mary le Bow, possa definirsi un vero londinese.

 

whittington

Turn again,
Dick Whittington
Thrice Lord Mayor
Of Londontown.
Torna indietro,
Dick Whittington
tre volte Sindaco
della Città di Londra.

 


 

I rintocchi di St. Michael

stmichael-sLa storia dei rintocchi di St. Michael è un’avventura e significa molto anche per gli Stati Uniti, poiché la loro storia è davvero parte della storia europea. Le campane vennero fuse a Londra e furono installate nella chiesa di St. Michael a Charleston, nel South Carolina nel 1764. Quando gli inglesi presero la città durante la Guerra di Secessione, le campane furono prese e riportate in Inghilterra. Un commerciante di Charleston le comprò in Inghilterra e le riportò in America.Nel 1823 furono trovate delle crepe in alcune campane, così furono rimandate a Londra per essere rifuse. Nel 1862 durante l’assedio di Charleston, le campane furono portate a Columbia per salvaguardarle, ma l’esercito di Sherman mise a fuoco quella zona. Solo alcuni frammenti delle campane furono ritrovati, per essere spediti a Londra ancora una volta, dove gli stampi originali erano stati conservati. Nel febbraio del 1867, le campane furono reinstallate di nuovo sul campanile di St. Michael e, il 21 marzo, salutarono, suonando a festa: “Di nuovo a casa, da una terra straniera”.

stmichael

Home again
Home again
From a foreign Land.
Di nuovo a casa,
di nuovo a casa,
da una terra straniera.

 


vai a “Le suonerie dei cucù”

1 day ago
Semplicemente Milano

Ringraziamo Andrea Cherchi e Semplicemente Milano per avere dedicato alla nostra realtà questo splendido servizio fotografico! Il nostro lavoro è la nostra passione e il nostro DNA e, da queste ... See more

BOTTEGHE STORICHE DI MILANO: SANGALLI dal 1900

(foto andrea cherchi) In pieno centro a Milano, in via Bergamini, l'Orologeria Sangalli è uno spettacolo nello spettacolo, un fascino nel fascino e ... See more

LIKE
LOVE
HAHA
WOW
SAD
ANGRY